Il clima sta cambiando

Sabato 15 giugno 2019, dalle ore 10 alle 15.30, nei giardini dell’Acquasola di Genova, si parlerà della possibilità di realizzare iniziative locali che possono contribuire a ridurre la gravità di un problema globale, quale è quello dei cambiamenti climatici. All’evento parteciperanno Guido Viale e Antonio De Lellis, e inoltre rappresentanti di diverse associazioni genovesi e del movimento  Fridays for future.

Scarica il programma dell’evento:

Il_clima_sta_cambiando_Acquasola_15_giu_2019

L’agricoltura e l’allevamento industriali contribuiscono pesantemente all’emissione dei gas serra, responsabili del riscaldamento climatico.

Viceversa, l’agricoltura “naturale”, rispettosa della fertilità dei suoli, contribuisce a raffreddare il clima, in quanto il terreno fertile, con tutta la sua biodiversità (piante, insetti, microorganismi), ha un ruolo importante nel sequestrare l’anidride carbonica nel suolo.

Nuove iniziative dell’Associazione Rurale Italiana (ARI) a sostegno dell’agricoltura contadina

Lunedì 25 febbraio 2019 una delegazione di ARI (Associazione Rurale Italiana) è stata ricevuta in Quirinale dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

L’incontro è servito ad illustrare al Capo dello Stato le condizioni di vita dei contadini e dei lavoratori della terra e ad identificare con maggiore chiarezza gli elementi che contraddistinguono l’agricoltura contadina e la situazione dei lavoratori della terra nel nostro Paese.

Il 14 febbraio 2019 è stata presentata alla Camera dei Deputati la Campagna popolare per l’Agricoltura Contadina. Sono intervenuti Roberto Schellino, Elisa D’Aloisio, William De Cicco per spiegare gli obiettivi della Campagna e le proposte legislative, insieme ai Deputati di Commissione Agricoltura e le Autorità competenti.

Per maggiori informazioni consulta il sito dell’Associazione Rurale Italiana (ARI)

Sito di ARI

Seminagenova al Carmine e in Valpolcevera

Il giorno 16 marzo si è svolto nella zona del Carmine l’evento Seminagenova.

Il Comitato per lo sviluppo rurale in Valpolcevera ha partecipato alla sezione Testimonianze con un intervento su agricoltura, ambiente e salute. Di seguito è possibile scaricare la presentazione

Presentazione_agricoltura_ambiente_salute

Sabato 6 aprile l’evento Seminagenova si svolgerà invece in Valpolcevera. Anche in questa occasione il Comitato parteciperà con delle testimonianze e con un banchetto informativo. Di seguito il programma dell’evento in Valpolcevera.

Seminagenova_Valpolcevera

Seminagenova: 16 marzo al Carmine e 6 aprile in Valpolcevera

Riportiamo di seguito i programmi definitivi dei due eventi Seminagenova che si svolgeranno il 16 marzo al Carmine e il 6 aprile nel Chiostro di San Bartolomeo della Certosa.

In entrambi gli eventi è possibile trovare una ricca offerta culturale e di intrattenimento, oltre ai mercatini agricoli e artigianali a chilometro zero.

Nella sezione “Testimonianze” di entrambi gli eventi,  vengono affrontati temi relativi al patrimonio culturale e ambientale legato al territorio.

Seminagenova_Carmine

Seminagenova_Valpolcevera

Gli stati generali della cultura in Valpolcevera

Oggi al castello Parodi di San Cipriano si è svolto un incontro sulle iniziative culturali promosse dai Comuni e dal Municipio della Valpolcevera, che ha visto la partecipazione dei Sindaci e degli Assessori delle Istituzioni locali e anche del Sindaco di Genova. Erano presenti numerose associazioni, comitati e cittadini.

Da parte di molti relatori è stato affrontato anche il tema dell’agricoltura e della tutela del territorio, dell’ambiente e dell’assetto idrogeologico.

Articolo di fivedabliu sugli  stati generali della cultura in Valpolcevera

Il Presidente del Municipio  Romeo e l’Assessore alla cultura Scarlassa hanno fatto cenno a due iniziative culturali nelle quali è coinvolto il Comitato per le politiche di sviluppo rurale in Valpolcevera:

  • il corso di formazione per insegnanti e cittadini sul Patrimonio territoriale della Valpolcevera, che si sta svolgendo in queste settimane presso la scuola Dante Alighieri di Bolzaneto

Articolo sul corso di formazione sul territorio della Valpolcevera

  • l’evento Seminagenova, che si svolgerà il giorno 6 aprile presso il chiostro di San Bartolomeo della Certosa

Articolo sull’evento Seminagenova al Carmine e in Valpolcevera

Valorizzare il territorio e le relazioni in Valpolcevera

Il Comitato per lo sviluppo rurale in Valpolcevera  partecipa all’organizzazione di due iniziative che si propongono di valorizzare il territorio della nostra valle, le sue tradizioni, la cultura e le relazioni tra le persone.

La prima iniziativa è il corso di formazione per insegnanti, associazioni e cittadini, di cui il prossimo venerdì 1 marzo avrà luogo il quinto incontro, dedicato alla Sostenibilità ambientale e tenuto dal Professor Giampiero Lombardini, della Facoltà di Architettura dell’Università di Genova. Di seguito è possibile consultare il programma del corso di formazione.

Programma_corso_territorio_Valpolcevera

La seconda iniziativa è l’evento Seminagenova, che si svolgerà il prossimo 6 aprile, presso il Chiostro di San Bartolomeo della Certosa. Riportiamo qui di seguito il programma aggiornato.

Seminagenova_6_aprile_2019

Seminagenova al Carmine e in Valpolcevera

Anche quest’anno si svolgerà a Genova, nella zona del Carmine, il giorno 16 marzo, l’evento Seminagenova, già realizzato nel corso del 2018.

Quest’anno per la prima volta l’evento Seminagenova verrà realizzato anche in Valpolcevera, il giorno 6 aprile, nel bellissimo Chiostro di San Bartolomeo della Certosa.

Di seguito riportiamo il programma dell’evento.

Seminagenova_6_aprile_2019