Sostegno all’agricoltura contadina e familiare in Valpolcevera

Il Comitato per lo sviluppo rurale della Valpolcevera, insieme ad alcune aziende agricole e allevatrici del territorio,  ha proposto ai Sindaci dei cinque Comuni della vallata e al Presidente del Municipio un incontro sul tema dell’agricoltura contadina e familiare.

L’obiettivo è quello di chiedere ai rappresentanti delle Istituzioni locali di farsi portavoce presso la Regione delle difficoltà che i piccoli agricoltori e allevatori devono affrontare e quindi di chiedere che il prossimo Programma di Sviluppo Rurale (PSR) 2020-2027 sia maggiormente “calato sul territorio” e orientato alle necessità delle aziende, dei coltivatori diretti e dell’agricoltura contadina e familiare. La data prevista per l’incontro è il 18 dicembre, alle ore 21, presso il circolo Nonsolomorego, in via Morego 48.

L’agricoltura, ed in particolare quella contadina e familiare, se adeguatamente sostenuta dalle necessarie politiche pubbliche a livello nazionale, regionale e locale, può effettivamente costituire una possibilità di rigenerazione per la Valpolcevera.

Nel nostro Paese esiste una proposta di legge per il sostegno all’agricoltura contadina e familiare. Per avere maggiori informazioni in proposito, è possibile consultare il sito   www.agricoltura contadina.org, al seguente link

Proposte di legge per il sostegno all’agricoltura contadina

Sul sito dell’agricoltura contadina è anche possibile avere altre interessanti informazioni relative ad esempio alla recente dichiarazione, da parte dell’ONU, dei diritti dei contadini e ad altre recenti iniziative del Parlamento e del Presidente della Repubblica.  Consulta il sito al seguente link

Sito internet dell’agricoltura contadina

Rigenerare la Valpolcevera

Il  Comitato per le politiche di sviluppo rurale in Valpolcevera ha partecipato all’evento sulla rigenerazione della vallata, organizzato dal Centro di informazione Europe direct e tenutosi il giorno 16 ottobre 2019, presso il teatro Albatros di Rivarolo.

Qui di seguito è possibile consultare la locandina dell’evento e la presentazione del Comitato.

Rigenerare_la Valpolcevera-locandina

Rigenerare_la_Valpolcevera-presentazione

Un ulteriore incontro sul tema della rigenerazione della Valpolcevera avrà luogo presso il Municipio, il giorno di mercoledì 27 novembre, alle ore 16.30.

L’agricoltura contadina e familiare, se adeguatamente sostenuta dalle necessarie politiche pubbliche a livello nazionale, regionale e locale, può effettivamente costituire una possibilità di rigenerazione per la Valpolcevera. Nel nostro Paese esiste una proposta di legge per il sostegno all’agricoltura contadina e familiare. Per avere maggiori informazioni in proposito, è possibile consultare il sito   www.agricoltura contadina.org, al seguente link

Proposte di legge per il sostegno all’agricoltura contadina

Sul sito dell’agricoltura contadina è anche possibile avere altre interessanti informazioni relative ad esempio alla recente dichiarazione, da parte dell’ONU, dei diritti dei contadini e ad altre recenti iniziative del Parlamento e del Presidente della Repubblica.  Consulta il sito al seguente link

Sito internet dell’agricoltura contadina

All’Expo della Valpolcevera si parla di patrimonio territoriale e mappe di comunità

Sabato 7 settembre, a partire dalle ore 16, nei locali della Beata Chiara di Pontedecimo, si parla di patrimonio territoriale della Valpolcevera e di un progetto sulle mappe di comunità, rivolto a insegnanti e cittadini, sviluppato attraverso la collaborazione fra la scuola Dante Alighieri, il Municipio e il Comitato per lo sviluppo rurale in Valpolcevera.

Nella stessa occasione il Comitato per le politiche di sviluppo rurale in Valpolcevera presenterà una proposta per lo sviluppo dell’agricoltura contadina e familiare.

Per maggiori dettagli, consulta la presentazione.

Expo_Valpolcevera_2019

Expo Valpolcevera 2019

Nei giorni 6, 7 e 8 settembre si svolgeranno a Pontedecimo, presso i locali della Beata Chiara, degli incontri interessanti su temi relativi alla Valpolcevera, con riferimento sia alle sue tradizioni millenarie documentate dalla Tavola Bronzea, che alla situazione presente e alle prospettive future.

Per conoscere il programma degli eventi, consulta la Locandina

Locandina_Expo_2019

Progetto Patrimonio locale della Valpolcevera – Evento conclusivo – I bambini raccontano

Il giorno 7 giugno, a partire dalle ore 15, i bambini della Scuola Dante Alighieri presenteranno il lavoro svolto durante l’anno, nell’ambito del progetto Patrimonio locale della Valpolcevera.

Scarica la locandina dell’evento Patrimonio locale della Valpolcevera

Patrimonio_locale_Valpolcevera_7_giu_2019

Con questo evento si è conclusa la prima annualità del progetto educativo “Patrimonio territoriale della Valpolcevera. Costruire mappe di comunità per creare relazioni”.

Il progetto educativo ha visto la collaborazione fra la scuola Dante Alighieri di Bolzaneto, il Municipio della Valpolcevera e il Comitato per le politiche di sviluppo rurale in Valpolcevera.

Per informazioni in merito ai contenuti del progetto, vai al link  Programma del corso sul territorio della Valpolcevera

Un ringraziamento particolare a Luigi Previati.

Il clima sta cambiando

Sabato 15 giugno 2019, dalle ore 10 alle 15.30, nei giardini dell’Acquasola di Genova, si parlerà della possibilità di realizzare iniziative locali che possono contribuire a ridurre la gravità di un problema globale, quale è quello dei cambiamenti climatici.

All’evento parteciperanno Guido Viale e Antonio De Lellis, e inoltre rappresentanti di diverse associazioni genovesi e del movimento  Fridays for future.

Scarica il programma dell’evento:

Il_clima_sta_cambiando_Acquasola_15_giu_2019

L’agricoltura e l’allevamento industriali contribuiscono pesantemente all’emissione dei gas serra, responsabili del riscaldamento climatico.

Viceversa, l’agricoltura “naturale”, rispettosa della fertilità dei suoli, contribuisce a raffreddare il clima, in quanto il terreno fertile, con tutta la sua biodiversità (piante, insetti, microorganismi), ha un ruolo importante nel sequestrare l’anidride carbonica nel suolo.

Associazione Rurale Italiana al Quirinale a sostegno dell’agricoltura contadina

Lunedì 25 febbraio 2019 si è svolto un evento che ha visto l’Associazione Rurale Italiana al Quirinale a sostegno dell’agricoltura contadina.

La delegazione di ARI (Associazione Rurale Italiana) è stata ricevuta  dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

L’incontro è servito ad illustrare al Capo dello Stato le condizioni di vita dei contadini e dei lavoratori della terra e ad identificare con maggiore chiarezza gli elementi che contraddistinguono l’agricoltura contadina e la situazione dei lavoratori della terra nel nostro Paese.

Il 14 febbraio 2019 aveva già avuto luogo alla Camera dei Deputati la presentazione della Campagna popolare per l’Agricoltura Contadina.

Erano intervenuti Roberto Schellino, Elisa D’Aloisio, William De Cicco per spiegare gli obiettivi della Campagna e le proposte legislative.

Inoltre erano intervenuti alcuni Deputati di Commissione Agricoltura e altre Autorità competenti.

Per maggiori informazioni consulta il sito dell’Associazione Rurale Italiana (ARI)

Sito di ARI