La cucina macromediterranea

La dieta mediterranea costituisce patrimonio dell’umanità secondo l’Unesco (Organizzazione delle Nazioni Unite per l’educazione, la scienza e la cultura) ed è ideale per la salute delle persone, in quanto previene le malattie croniche, come il diabete, l’obesità, le malattie cardiovascolari e i tumori. Essa è costituita prevalentemente da verdura, frutta, cereali integrali, legumi, poca carne e formaggi.

Questi alimenti devono ovviamente essere prodotti in modo naturale o “biologico”, cioè senza l’uso di fertilizzanti chimici o pesticidi. In caso contrario si corre il rischio di ingerire i residui di tali sostanze che possono essere presenti, ad esempio, nel rivestimento del chicco di grano o di riso integrale.

E’ importante saper preparare questi alimenti secondo la grande varietà di ricette che fanno parte della tradizione di tutte le regioni italiane.

Il libro “Il Cibo della gratitudine. Guida alla cucina macromediterranea”, Edizioni Terra Nuova, è ricco di informazioni sia sulle proprietà salutari degli alimenti della tradizione mediterranea che sui modi più gustosi per prepararli. Esso è stato scritto da numerosi Chef che fanno parte dell’Associazione “La Grande via” (http://www.lagrandevia.it/) e con il contributo del Dott. Franco Berrino, noto esperto e ricercatore nel campo della nutrizione.

Libro sulla cucina macromediterranea
Libro sulla cucina macromediterranea

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.